Elodie Brilla su RaiPlay: Protagonista Intensa di un Film Struggente che Conquista

elodie-raiplay
Elodie è su RaiPlay nel ruolo di Marinella: la prima performance attoriale dell’amatissima cantante in un film struggente.


La regia di Pippo Mezzapesa e la produzione di Ti mangio il cuore, un film del 2022, rappresentano un’opera che merita di essere apprezzata. Questo dramma italiano, con protagonisti di rilievo come Elodie, Francesco Di Leva, Francesco Patanè, Lidia Vitale e Giovanni Trombetta, è arrivato nelle sale il 22 settembre 2022. La pellicola, basata sull’omonimo libro-inchiesta di Carlo Bonini e Giuliano Foschini, è un intreccio tra un film gangster e una tragica storia d’amore. Ha ricevuto tre candidature ai Nastri d’Argento e un premio, oltre a un riconoscimento ai David di Donatello. Il film ha riscosso un successo moderato al botteghino con circa 510mila euro di incasso.


L’ambientazione è sul Promontorio del Gargano in Puglia, dove le famiglie Malatesta e Camporeale sono in perenne conflitto. Dopo la strage della sua famiglia nel 1960, Michele Malatesta cerca vendetta. Quarant’anni più tardi, la tregua apparente fra le due famiglie, mediata dai Montanari, viene compromessa quando Andrea Malatesta, figlio prediletto di Michele, si innamora della splendida Marilena, moglie di Santo Camporeale. Questo riaccende il conflitto e getta tutti nella spirale della violenza e della sfiducia. La pellicola, girata in bianco e nero, ritrae una Puglia rurale dove gli esseri umani spesso si comportano peggio degli animali con cui convivono. La faida scuote la vita di intere generazioni.

la prima prova attoriale di elodie: dettagli su ti mangio il cuore


La passione tra Andrea e Marilena e tra Teresa e Michele è intensa, con legami di sangue forti e viscerali. La fotografia contrastata di Michele D’Attanasio riflette visivamente la durezza dei conflitti, con una netta divisione tra le fazioni: tutto è bianco o nero, senza sfumature. La regia di Pippo Mezzapesa, firmata insieme ad Antonella Gaeta e Davide Serino, è intensa e curata nei dettagli. Gli attori scelgono un’interpretazione più sottile e funzionano magnificamente, come Francesco Di Leva, Michele Placido e ovviamente Elodie. La performance attoriale della popstar, che firma anche la colonna sonora con Proiettili, è notevole.

l’estetica e la colonna sonora di ti mangio il cuore


La colonna sonora di Theo Teardo accentua il pathos della storia, mentre il montaggio di Vincenzo Soprano accumula tensione e cadaveri. Mezzapesa dimostra il coraggio di mantenere un’estetica estrema con un’abilità registica che conferisce eleganza formale a una storia brutale. Nonostante la pesantezza della narrazione in alcune parti, la storia appassionata e intensa riesce a sostenersi, merito anche del bianco e nero che, grazie a Paola Cortellesi, è diventato particolarmente apprezzato. Il film è disponibile per tutti su RaiPlay.

Scritto da Augusto Clerici
Potrebbero interessarti